Il turismo

Follonica è senza dubbio una località a forte vocazione turistica, sul suo territorio ci sono 61 attività ricettive suddivise in 21 strutture alberghiere e 40 extra-alberghiere di cui 9 agriturismi e tre campeggi, con una disponibilità complessiva di oltre 7.200 posti letto.

Tanto per capire l’importanza strategica che ha il turismo all’interno dell’economia comunale di Follonica, possiamo far presente che nell’ultimo anno di rilevazione a nostra disposizione, le presenze turistiche nel comune di Follonica sono state oltre 713.000; una componente, quindi, molto significativa di domanda di cui bisognerà tenere conto nella pianificazione commerciale. Malgrado il calo del 2006, negli ultimi anni si registra un trend in crescita, da segnalare che negli ultimi dieci anni il numero delle presenze turistiche è praticamente raddoppiato, infatti negli anni 1998/1999 il numero delle presenze si aggirava intorno alle 350.000.

Fonte: elaborazioni Simurg su dati Regione Toscana – Osservatori Regionale Turismo

One Response to Il turismo
  1. anna
    febbraio 11, 2013 | 10:28

    Sono una ragazza di 34 anni che lavoro in ambito turistico alberghiero da 15 anni, conosco 3 lingue molto bene e ho viaggiato abbastanza per rendermi presto conto dell’arretratezza di Follonica. L’errore più grande che il comune di Follonica sta facendo da anni è quello di interessarsi soltanto al turismo estivo, non riuscendo così a risollevare le sorti di quelle aziende che potrebbero accogliere + di 7.000 persone (lo dite voi, no?) a pieno regime. L’assessore preposto dovrebbe iniziare ad occuparsi di turismo invernale (esempi?…quello sportivo: formulare pacchetti per le aziende che accolgono i turisti, promuovere gli scambi culturali con altre regioni o paesi stranieri, valorizzare i nostri punti forza, insomma).E’ così che si fa muovere il mercato, non lo sapevate?

Lascia un commento

Vuoi utilizzare tag HTML nel tuo commento?